Cazzo guardi?!

15/05/2020

Venerdì 15 maggio l’esordio di FABRICA PLATAFORMA, una nuova galleria di mostre create appositamente per Instagram: un esperimento che vedrà protagonisti giovani artisti internazionali e progetti realizzati dai residenti di Fabrica che avranno la possibilità di esibire il proprio lavoro come fossero in una galleria o in un museo.

Si varcano quindi i confini fisici per una dimensione digitale dell’arte, ma senza tralasciare i concetti di condivisione e comunità. Il visitatore infatti sarà coinvolto, attraverso un format inedito, in un’esperienza interattiva: oltre ad ammirare le opere in mostra, potrà partecipare al vernissage alla presenza dell’artista, ascoltare le audioguide ed accedere ad una serie di contenuti aggiuntivi, come racconti e diari di viaggio o approfondimenti sul processo creativo.

Il primo appuntamento è dal 15 al 29 maggio con “Cazzo guardi?!”, un reportage del fotografo inglese Richard Morgan realizzato durante la sua residenza a Fabrica. Nei sei mesi in cui è stato in Italia, Richard ha viaggiato lungo tutto lo stivale – da Bologna a Palermo, da Venezia a Bari, da Trieste a Napoli – osservando l’intimità sociale nei mesi precedenti l’attuale emergenza sanitaria legata a Covid-19.

Il progetto racconta di stadi, chiese, parchi, mercati, manifestazioni, spiagge, barche, autobus, treni, feste, bar, ristoranti, negozi, strade e di persone che si toccano e si assorbono l’un l’altra. La sfida era quella di documentare frammenti della vita sociale italiana, raccontando l’umorismo e la tristezza, il contrasto e l’intensità, l’ironia e il dramma. Le sue fotografie sono testimoni della vibrante vivacità di movimenti e gesti che caratterizza gli italiani.

“L’incontro dei corpi mi ha emozionato, mi ha detto che qualcosa si stava creando. I baci non durano per sempre. Ecco perché vale la pena guardarli”, afferma Morgan.

Il profilo Instagram dedicato a questa mostra è @fabricaplataforma_morgan.
Il profilo rimarrà privato fino al momento dell’inaugurazione della mostra che avrà luogo venerdì 15 maggio alle 19:00 con un’intervista a Richard Morgan in diretta sulla pagina Instagram @fabricaresearchcentre

Richard Morgan è uno street photographer inglese. Nel 2018 ha ottenuto il riconoscimento “CBRE Urban Photographer of the Year” e nel 2019 è stato uno dei finalisti del programma televisivo Master of Photography di Sky Arte.
Ha vissuto in Russia, Cina, Polonia, Italia e Gran Bretagna. Attualmente sta documentando l’emergenza Covid-19 a Londra.
@richardmorganstreetphotography

“Cazzo guardi?!”
di Richard Morgan
15 – 29 maggio 2020
Solo su @fabricaplataforma_morgan
Il profilo è privato. Inviaci la tua richiesta, autorizzeremo l’accesso il giorno dell’inaugurazione.