SCOPRI IL PROSSIMO PROGETTO

La Gente Resta

Film di Maria Tilli prodotto da Fabrica con RaiCinema.

4 novembre 2015

La Gente Resta è un docu-film nato da un’idea di Lea Dicursi, regia di Maria Tilli e sceneggiatura di Laura Grimaldi, prodotto da Fabrica con RaiCinema. Il film racconta la storia di chi ha deciso di restare nella propria terra, la Puglia, a Taranto e più nello specifico a Tamburi. La Gente Resta ha ottenuto il Premio Speciale della Giuria nella sezione Italiana.doc alla 33^ edizione del Torino Film Festival.

Tamburi è il quartiere più inquinato d’Italia. Quello dove sorge l’Ilva, la più grande industria siderurgica d’Europa che con le sue alte ciminiere fa da sfondo al Mar Piccolo, un minuscolo golfo di acqua di mare quasi dolce.

Qui vivono da sempre Cosimo, Tonino e Giuseppe, i tre fratelli Resta, tre vite divise tra il mare e il lavoro in fabbrica, tra la paura per la salute messa a rischio dall’inquinamento e la voglia di restare lì, dove sono nati.

Quello rappresentato è un mondo pieno di contraddizioni: la fabbrica che da un lato porta lavoro e ha spinto molti a scegliere di abbandonare le reti da pesca; dall’altro ha insinuato la minaccia della diossina.

Mentre tanti nel corso degli anni hanno lasciato questa terra tra rabbia e rassegnazione, c’è chi ha deciso di rimanere: la famiglia  Resta, una piccola comunità, divisa tra la trasgressione vitale dei bambini, la mollezza degli adolescenti e il mondo degli adulti frantumato e sospeso.

“La decisione di raccontare la storia della famiglia Resta è sembrata quasi più un’esortazione” – racconta Maria Tilli – “partita dal nome della barchetta “Resta Mario” sulla quale per la prima volta vidi i componenti della famiglia pulire le reti da pesca”.

Scarica il press kit

Per maggiori informazioni scrivere a  press@fabrica.it

 

Credits:

Musica
Musica
Grafica
Regia
Sceneggiatura
Idea originale e produzione creativa
Fotografia e camera
Aiuto regia
Suono in presa diretta
Aiuto operatore
Operatore subacqueo
Montaggio
Montaggio
Color correction
Fonico di mix