Erik Kessels

Fascinations and failures

11 May 2018

Area: Lecture

L’11 maggio alle 18:30 Fabrica ospiterà una lecture di Erik Kessels, artista, designer e curatore olandese, dal 1996 direttore creativo dell’agenzia di comunicazione Kesselskramer, con sedi a Londra e Amsterdam.

Viviamo in un’era in cui la maggior parte degli strumenti creative che usiamo sono vicini alla perfezione. I nostri computer, telefoni, sistemi di navigazione, le nostre applicazioni non fanno errori. La perfezione non è un buon punto di partenza per creare nuove idee, per questo talvolta dovremmo deliberatamente andare incontro ad un errore, e da lì trovare una nuova direzione che in fondo è qualcosa di positivo. La società ci insegna ad evitare gli errori, ma per i creativi e gli innovatori, essi sono essenziali.

Erik Kessels presenterà il suo nuovo libro Failed It! e parlerà di come gli errori siano per lui fonte di ispirazione nel suo lavoro. Kessels mostrerà degli esempi tratti dall’attività della sua agenzia di pubblicità Kesselskramer, e la conferenza terminerà soffermandosi sul lavoro artistico che Kessels ha compiuto nel corso degli anni con la fotografia amatoriale. Durante la lecture, solleciterà il pubblico a sbagliare e a mandare tutto in vacca.

Come artista e curatore fotografico, Kessels ha pubblicato oltre 50 libri con le sue immagini “ri-appropriate”, pubblica la rivista di fotografia alternativa Useful Photography e ha scritto il best seller internazionale Failed It! Kessels ha realizzato e curato mostre come Loving Your Pictures, Use me Abuse me, 24HRS of Photos, Album Beauty, From Here On and Unfinished Father. Nel 2010 gli è stato assegnato il premio Amsterdam Prize of the Arts e nel 2016 è stato nominato per il premio Deutsche Börse Photography Prize. Nel 2017 gli è stata dedicata una retrospettiva a Torino e Düsseldorf.

 

Fascinations and failures
11 maggio, ore 18:30
Fabrica Auditorium
Lecture in inglese
Ingresso libero fino a esaurimento posti
Per informazioni: press@fabrica.it

Altre news