“Hayati” a Gazebook

20 July 2017

Dall’8 al  10 settembre Fabrica sarà rappresentata con il progetto  “Hayati” di Karim El Maktafi a Gazebook, un evento che si svolge in Sicilia con l’obbiettivo di promuovere la fotografia e in particolar modo i photo-book.

Hayati significa “la mia vita” in arabo ed è un intimo diario visivo realizzato con uno smartphone, in cui Karim si interroga sulla propria identità di italiano nato da genitori marocchini. Il fotografo ha scelto il mezzo dello smartphone, meno invadente rispetto ad una macchina fotografica, per rappresentare, attraverso la sua vita, la sua famiglia e i suoi amici, la sua condizione di individuo “sulla soglia”, al confine tra due culture apparentemente incompatibili.

Il progetto è parte della mostra di Fabrica “Up to Now. Fabrica Photography” ed è stato esposto a FotoLeggendo, il festival di fotografia di Roma.

Hayati
Gazebook
Punta Secca, Ragusa
8-10 settembre

Per maggiori informazioni su Hayati, cliccare qui.
Per maggiori informazioni su Gazebook, cliccare qui.