Lost in Computation a Karlsruhe

L’opera interattiva di Jonas Eltes in mostra a ZKM.

16 October 2017

Lost in Computation, realizzata da Jonas Eltes in occasione della Giornata Internazionale della Lingua Madre indetta dall’UNESCO, è stato selezionato dal Zentrum für Kunst und Medientechnologie (ZKM) e partecipa alla mostra “Open Codes. Living in Digital Words”, che si tiene a Karlsruhe dal 20 ottobre 2017 al 05 agosto 2018.

L’opera è una conversazione multilingue tra due AI (intelligenze artificiali) Chabtbot istruite in svedese e italiano, con traduzioni di Google Translate, che esplorano come le stratificazioni di calcolo nel panorama digitale odierno possano distorcere la nostra comunicazione.

Con “Open Codes. Living in Digital Words”, ZKM ha raccolto circa 120 opere artistiche e scientifiche, presentando le fantastiche possibilità di sperimentare e definire la realtà attraverso la conoscenza dei codici.

Altre news