Sciabica

21/04/2021

Sciabica è un progetto lanciato all’indomani del naufragio del 3 ottobre 2013, quando 368 migranti persero la vita al largo di Lampedusa.
Sciabica è una parola di origine araba e significa rete da pesca. Per Fabrica, Sciabica è la rete gettata a raccogliere, dopo il clamore mediatico dei giorni immediatamente successivi alla tragedia, le storie di chi rimane. I tempi di queste storie sono lenti, non combaciano con quelli serrati della cronaca. Sono i tempi di chi continua a vivere sull’isola, una volta che i riflettori sono spenti, e cerca di mettere ordine: in mare, per strada, nel proprio animo.