SCOPRI IL PROSSIMO PROGETTO

Summer in Fabrica

Concerti, DJ set e proiezioni.

3 maggio 2017

Area: Music

John Cale, anima rock con Lou Reed del leggendario gruppo dei Velvet Underground e Geoff Travis, fondatore dell’etichetta discografica indipendente inglese Rough Trade, sono i protagonisti di Summer in Fabrica, due serate all’insegna della musica che ha fatto la storia.

Il primo evento, previsto per venerdì 16 giugno alle ore 18:30, ospiterà Geoff Travis, fondatore dell’etichetta londinese Rough Trade, nata nel 1978 e specializzata in post punk e alternative rock. Tra i suoi artisti figurano Scritti Politti, The Smiths e Young Marble Giants oltre a The Strokes, The Libertines, Babyshambles e Belle and Sebastian. Geoff Travis converserà con Dave Haslam, scrittore, giornalista e storico DJ di Haçienda, il famoso nightclub di  Manchester il cui nome è associato alla nascita dell’acid house e rave music. Durante la serata sarà presentato, in anteprima italiana, Bunch of Kunst, il documentario che racconta gli ultimi due anni della band inglese Sleaford Mods, prodotto e diretto da Christine Franz. La serata si concluderà con il DJ set di Dave Haslam, che ha accompagnato con la sua musica gruppi come The Stone Roses, New Order, Depeche Mode, Gorillaz e The Charlatans e suonato a Chicago, Cleveland, Detroit, Berlino, Parigi, Reykjavik, Ibiza, Lima e Ginevra.

Ingresso gratuito.

L’evento clou della calda estate a Fabrica è previsto per venerdì 14 luglio alle 21:30, con il concerto di John Cale, noto principalmente come musicista rock e in particolare per la militanza nello storico gruppo Velvet Underground, che fondò insieme a Lou Reed negli anni Sessanta. Musicista d'avanguardia, produttore discografico di notevole caratura, apprezzato per i suoi lavori con artisti come The Stooges, Nico, Patti Smith, Nick Drake e Jonathan Richman e compositore di colonne sonore, John Cale alternerà brani recenti a classici dei Velvet Underground. Il 2017 celebra il 50° anniversario dalla pubblicazione del primo album del gruppo e recentemente John Cale ha ritirato il prestigioso Grammy Award a nome della band.

Biglietti disponibili su Mailticket e Vivaticket.

Linkography: