Treviso Photographic Festival

04/06 - 20/06/2018

Razza Umana e Souvenirs from Treviso

Fabrica sarà presente alla prima edizione del Treviso Photographic Festival, organizzato dall’associazione Lab77, che avrà luogo nelle piazze della cittadina dal 4 al 20 giugno 2018.

Souvenirs from Treviso è il titolo del progetto che gli artisti di Fabrica hanno concepito per il Festival. 13 giovani borsisti, provenienti da 10 diversi paesi del mondo, con culture lontane, percezioni agli opposti, lingue, abitudini e gusti diversi, accomunati da una residenza temporanea a Treviso, esporranno le loro opere fotografiche nella piazza dell’Università. Chiamati a soffermarsi sulla città che li ospita, gli studenti hanno riflettuto sull’architettura sopravvissuta al tempo e agli eventi, sulle residenze, sugli elementi decorativi e storici, sulla crisi economica, sull’ecosistema, la demografia e la statistica.

Le immagini sono state realizzate da Sebastian Anastasiei, Salik Ansari, Gianni Bahadoorsingh, Giovanni Bottan, Guglielmo Brambilla, Bianca Ghiuzan,  Marcin Liminowicz, Mattia Mura, Jang Myungsik, Carl Rethmann, Jamie Rickett, Ivanka Yakovyna, Heeyeon Yun, tutti attualmente borsisti di Fabrica.

In Piazza Rinaldi saranno esposte anche 60 immagini del progetto Razza Umana che Oliviero Toscani da anni porta avanti realizzando ritratti nelle strade e nelle piazze del Mondo. «RAZZA UMANA è frutto di un soggetto collettivo – ha scritto il critico d’arte e curatore Achille Bonito Oliva – lo studio di Oliviero Toscani inviato speciale nella realtà della omologazione e della globalizzazione. Con la sua ottica frontale ci consegna una infinita galleria di ritratti che confermano il ruolo dell’arte e della fotografia: rappresentare un valore che è quello della coesistenza delle differenze».

Conferenza stampa
5 giugno ore 11.30
Piazza Rinaldi, Treviso
(in caso di maltempo la conferenza si terrà a Ca’ Sugana – via Municipio, 16 Treviso)Evento di apertura
8 giugno ore 17.00
Palazzo Rinaldi, Sala Verde, Treviso

Per maggiori informazioni
press@fabrica.it
portavoce.sindaco@comune.treviso.it

SOUVENIRS FROM TREVISOC’era una volta un inglese, un rumeno, un polacco,  un canadese, due sud coreani, un’italo-rumena, un tedesco, un’ucraina, un indiano e tre italiani.  Culture lontane, percezioni agli opposti, lingue, abitudini e gusti diversi.  Tutti a Treviso.