Impresa e bene comune

15/04/2021

Impresa e bene comune è il titolo del quarto episodio di Fabrica About Future.

Mai come in questa fase storica, il mondo ha bisogno di persone capaci di fare impresa puntando anche a risolvere un problema sociale, attuando cambiamenti duraturi e significativi, utilizzando risorse e tecnologie per migliorare la qualità della vita delle persone.

Ma come si crea un’impresa di questo tipo?
Quali possono essere i modelli a cui ispirarsi?

Ne parliamo giovedì 15 aprile alle 10.30 con Luca Bazzoli, Ecosystem Manager di Ashoka Italia, network che da 40 anni identifica, sostiene e forma gli imprenditori sociali, a cui offre strumenti e risorse per trovare soluzioni innovative ai problemi complessi contemporanei, e con Francesco Inguscio, Founder e CEO di Rainmakers, un’organizzazione nata con l’obiettivo di aiutare le startup specializzate in meaningful innovation a crescere e di Chi Odia Paga, una legal tech company che combatte l’odio online.

La conversazione, gratuita e in lingua italiana, è guidata da Massimiliano Ventimiglia, Program Director di Fabrica, e trasmessa in diretta streaming su Zoom.

Per partecipare è necessario iscriversi qui:

Ashoka è la più grande comunità al mondo di imprenditori sociali e la quinta organizzazione non profit più influente (NGO Advisor, 2020).
Attiva dal 1980, opera in Italia dal 2015 secondo la visione per cui ciascuno può essere attore del cambiamento (“everyone a changemaker”) e concentra la propria azione su 3 assi strategici: la selezione e l’accelerazione di leader del cambiamento (Ashoka Fellow); la diffusione dell’educazione changemaker tra i giovani e i docenti; la creazione di ecosistemi per il cambiamento in territori o su argomenti specifici.

Rainmakers è un venture development italiano e startup studio con sede a Milano. Avviato nel 2011, oggi con oltre 40 programmi di corporate innovation completati e 25 startup in portafoglio (di cui 4 uscite + 3 write-off) Rainmakers è un attore di primo piano Rainforest italiana.
COP – Chi Odia Paga è la prima startup legaltech italiana che combatte l’odio online. L’obiettivo di COP è colpire l’odio e gli haters mettendo a disposizione delle vittime servizi tecnologici e legali basati sull’intelligenza artificiale e si impegna per un mondo meno incline all’odio e più inclusivo.

Fabrica About Future è un programma di conversazioni digitali con startup e aziende italiane, con imprenditori e professionisti di diversi settori, dalla moda al design, dal turismo al food, dall’automotive alla finanza, dalla cultura all’intrattenimento, per scoprire nuovi modi di fare azienda.

Media Partner: Ca’ Foscari Alumni