Thinking Things

30/06/2021

Nell’ambito dei Fabrica Creative Labs, mercoledì 30 giugno alle 15:00 CEST, la designer turca Meric Kara terrà una conferenza online dal titolo “Thinking Things”.

Meriç è una designer di Istanbul, la cui arte è principalmente influenzata dalle relazioni umane – la vita – gli oggetti – lo spazio e il tempo. Durante il webinar, la designer farà una carrellata dei progetti sviluppati in diversi momenti della sua carriera, illustrerà i processi creativi e condividerà le esperienze professionali degli ultimi 20 anni.

Meriç ama condividere il processo di brainstorming, base del suo lavoro. Partendo dall’osservazione delle scene di vita quotidiana, oggetti, routine, abitudini, comportamenti, sentimenti, aspettative e paradossi, sperimenta con spirito ludico cose e processi alla ricerca di potenzialità, spiriti e significati. Meriç spazia agilmente tra oggetti privati ad arredi pubblici, pezzi prodotti in serie a installazioni e mostre, lavori personali e collaborazioni. Alcuni di questi progetti sono esplorazioni concettuali e riflessioni, altri sono prodotti o progettati per ottimizzare la produzione di massa, sono proposte di come potremmo guardare in modo diverso i pezzi che troviamo intorno a noi.

Per Meriç ogni progetto è un episodio a sé, alcuni storie più lunghe e complesse. Quando gli oggetti si parlano e inizia la comunicazione, si sviluppa un legame. A seconda dei brief, dei profili degli utenti, degli stili di vita, della produzione e delle potenzialità medie, alcuni progetti sono più pratici e sensibili alle varie esigenze.

Evento gratuito, in inglese
Piattaforma: Zoom
Iscriviti qui

 

MERIC KARA
Meriç Kara è nata a Izmir, in Turchia nel 1977. Ha studiato Disegno Industriale e, dopo la laurea alla Middle East Technical University, ha proseguito gli studi conseguendo un master a Milano presso la Domus Academy. Successivamente, nel 2003, viene ammessa a Fabrica dove rimane per 2 anni. Dal 2006 continua il suo lavoro a Istanbul, collabora con creativi e aziende in vari ambiti, progetta e crea i propri prodotti. Paola C. (IT), Suck UK (GB), Benetton (TR), Vitra (TR) Yapi Kredi Bank (TR) sono alcuni tra i suoi clienti. Dal 2010 è docente part time in varie università e tiene anche seminari. Oltre alla pratica in studio e alle attività di insegnamento, Meriç pubblica occasionalmente recensioni di design.

Dal 2002 ha partecipato a diverse mostre internazionali e vanta pubblicazioni in tutto il mondo. Nel 2007 è stata nominata tra i giovani designer di prodotto più entusiasmanti al mondo in “& fork” di Phaidon Publications. Meriç e il suo team sono stati nominati per quattro premi dalla Graphic Society in Turchia nel 2008. Ha ricevuto il premio “giovane designer dell’anno” della Turchia da Elle Decor International Design Awards con la sua mostra personale di vasi di fiori  – un progetto domestico schizofrenico – nel 2010. Nel 2012 ha ricevuto il premio “good design” da Design Turkey con il suo design “digit cake stamps” per Suck UK. Nel 2014 è stata selezionata per “talents a la carte” a Maison Objet, Parigi. Nel 2021, il progetto collaborativo “kenet” ha vinto il 1 ° premio al concorso City Luminaire Design di konkur istanbul-İstanbul Municipality.

Per vedere i progetti di Meric visitate il suo profilo Instagram @meric.kara.projects