World Wide Quarantine

03/11 - 30/11/2020

Pensi che questo virus ci stia insegnando qualcosa che prima non sapevamo? Cosa ci costringe ad affrontare questa pandemia? Come sarà il futuro? Come chiameresti questo virus?

Queste sono alcune delle domande poste alla comunità creativa internazionale – artisti, fotografi, designer, musicisti, videomaker – nella primavera 2020 durante il lockdown ai tempi dell’emergenza Covid-19.

Testimonianze, riflessioni ed attimi sono diventati un documentario per raccontare e fissare nella memoria questo momento storico unico.

PARTECIPANTI
Simone Barlaam, atleta, Italia
Yilian Canizares, musicista, Svizzera
Ernesttico, musicista, Cuba
Gabo Gesualdi, regista multimediale, Argentina
Maximilian Glas, fotografo, Germania
Bea Van Grutten, designer, Olanda
Cory Hills, performing artist, USA
Meric Kara, designer, Turchia
Namiko Kitaura, fotografa, Giappone
Czar Kristoff, artista, Filippine
Deborah Latouche, fashion stylist, UK
Steve Lidbury, designer, UK
Tamu McPherson, digital creator, Giamaica
Richard Morgan, fotografo, UK
Mirella Musri, illustratrice, Argentina
Karen Oetling, designer, Messico
Maria Pavliuk, fotografo, Ucraina
Suzanne Savage, musicista, Irlanda
Joshua Ray Stephens, illustratore, USA
Rojin Shafiei, artista, Canada
Nikola Tosic, designer, Serbia
Gianluca Urdiroz, fotografo, UK
Sergio Villareal, mixologo, Messico

MIRIAM PITTIONI – INTERVISTE
Miriam Pittioni è una copywriter e content strategist italiana. Da gennaio 2019 collabora con Fabrica e United Colors of Benetton. Insieme a un team di creativi, si occupa della creazione dei contenuti per il canale Instagram di Benetton e contribuisce ai progetti di Fabrica.

ALEXANDRA VOGEL – EDITOR
Nata nel 1998 a Bucarest, in Romania, Alexandra Vogel ha studiato regia e ha lavorato nella produzione e post-produzione cinematografica. Nel 2020 ha ottenuto una residenza di un anno a Fabrica, dove lavora ora come creativa multimediale.